Legacoop Emilia Ovest
Buon Vivere a Santa Vittoria: cibo, cooperazione, musica
13 luglio 2017
Il 15 e 16 luglio è in programma a Santa Vittoria di Gualtieri, uno dei luoghi più significativi della cooperazione, l’iniziativa “Alla ricerca del Buon Vivere. Cibo, cooperazione, musica. Energie di comunità”.
L’iniziativa è organizzata dal Comune di Gualtieri con Slow Food e Boorea. Il 15 alle 19:30, a Palazzo Greppi nella Sala Civica, l’iniziativa verrà aperta e presentata da Renzo Bergamini, sindaco di Gualtieri, Paolo Santachiara, fiduciario Slow Food Reggio Emilia, Luca Bosi, presidente di Boorea, Walter Ganapini, membro onorario del Comitato Scientifico Agenzia Europa Ambiente. Seguirà un apericena con vino Fogarina, anguria e gelato e un incontro, alle 21:00 su “Cibo, cervello, salute”. Domenica 16 luglio  alle 9:00 è prevista la visita all’azienda agricola La Palazzina. Alle 11:00 è in programma “Slow Food, bio-diversità, salute e la sfida per l’agricoltura del futuro, a cui interverrà tra gli altri anche l’assessore re-gionale all’Agricoltura Simona Caselli. Alle 12:30 seguirà “Uguali e diversi, uniti nel riso”, un pranzo etnico con specialità italiane, indiane e pakistane.
Un incontro particolarmente interessante, “Contro la crisi insieme è meglio”, è previsto alle 17:30, sul tema cooperazione, cooperative di comunità, workers buyout, credito cooperativo, nuova imprenditorialità, con la partecipazione di Antonio Caselli, presidente Greslab, Oreste Torri, vicepresidente cooperativa di comunità Valle dei Cavalieri, Francesco Brunazzi presidente Coop Comunità Santa Vittoria, Stefano Campani, direttore Boorea, Giuseppe Alai, presidente Bit Spa, Jacopo Sforzi, ricercatore di Euricse.
Sulla esperienza cooperativa di Santa Vittoria si parlerà alle 16:30, con “Questa terra è la mia terra: Santa Vittoria”, parole e testimonianze sul paese della cooperazione e dei 100 violini, con Giuseppe Catellani, Angiolino Ponti, Marco Reggiani, Riccardo Paterlini e Vincenzo Mordacci. Alle 19:00 “Musica popolare e riscatto sociale. Omaggio Giovanna Daffini“, con Giampaolo Borghi presidente Premio Daffini, Orfeo Bossini,I Violini di Santa Vittoria e Diego Rosa, laureato Dams
Durante le due giornate saranno proposti i prodotti tipici di Santa Vittoria: anguria, gelato, vino fogarina, riso con la zucca, torta di riso ...Il tutto offerto grazie alla generosità dei produttori dell'anguria (Apar), Gelateria Il Fiore, Cantina Sociale di Gualtieri, Cooperativa Latte Tricolore e Cooperativa la Bigliana.